Greta Van Fleet

Qualche tempo fa mi sono imbattuto in una nuova band – chiamata Greta Van Fleet – che molti descrivevano come la band che riportava in auge l’hard rock tipico degli anni ’70.

Inizialmente ero scettico, non riuscivo a paragonare nessuna delle band che avevo ascoltato da quando sono nato alle sonorità così decise e graffianti caratteristiche di quel decennio e dubitavo che potesse venirne fuori una così all’improvviso.

Poi un giorno ho trovato una canzone dei Greta Van Fleet in una playlist rock di Spotify ed ho deciso di provare ad ascoltarla.

BOOM

I riff ed i suoni tipici dell’era Led Zeppelin e Deep Purple tutti condensati in brani molto ben strutturati e che richiamano in modo inequivocabile il decennio d’oro della musica rock.

Del resto i Greta Van Fleet – per loro stessa ammissione – si sono molto ispirati ai Led Zeppelin e questa influenza risulta palese dallo stile delle canzoni. Anche la voce del loro frontman ha un’estensione ed un timbro molto simili a quelli di Robert Plant e gli strumenti utilizzati dagli altri membri della band sono quelli inconfondibili di quel periodo (chitarra Gibson, amplificatore Marshall e batteria Ludwig).

Insomma, una bella sorpresa per chi (come me) è un insaziabile appassionato di musica rock e desidera ardentemente la risurrezione del genere! 🤟

Vi consiglio davvero di ascoltarli.

With love,

Antonio Donatello

Leave a Reply

Your email address will not be published.

dieci − nove =

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy